Gli Ostacoli

Daniele Meo

Ti ritrovi sola dentro di te
e non trovi un rimedio se c'è
senti addosso una lacrima che
come un sasso poi ti schiaccia perché
tu non sai dove arriverai
però guarda fino in fondo
arriva nel profondo
riparti e senti il mondo dentro te


Vedi polvere, vedi cenere,
l'incertezza ora è fuori da te
vedi inutile sofferenza che
confondeva tutto quello che c'è
vedi gli alberi, vedi oceani,
senti il vento che sussurra di te
e gli ostacoli sono fermi ormai
perché qui sei come il mare se vuoi
lui non si ferma mai


Guardi fuori la finestra e non c'è
quel colore bello e pieno di te
non riesci a trovare se c'è
un'emozione e a capire cos'è che non va,
e se arriverà una nuvola
che ti porta fino in fondo
e arriva nel profondo
ti guida verso il mondo, è semplice


Vedi solo te e una luce che
ti circonda e poi ti porta con se
vedi inutile indifferenza che
confondeva tutto quello che c'è
vedi cose che non hai visto mai
senti il cuore che riparte perché
quegli ostacoli sono indietro ormai
perché qui sei come il sole se vuoi


Senti giocare, torni a parlare,
quanto dolore hai tolto dal cuore
senti gridare, vuoi aiutare,
ora puoi farlo, sai perché?


Vedi lacrime, vedi pianti che
vanno via senza pensarci perché
tu vuoi correre, vuoi sorridere,
trovi il mondo che respira con te
vedi gli alberi, vedi oceani,
senti il vento che ti parla di te
e gli ostacoli son passati ormai
perché qui puoi fare quello che vuoi
e non ti fermerai
e non ti fermarai, uuuh,
davanti agli ostacoli

Composição: Colaboração e revisão: Camila

Cifra Club Academy

O ensino de música que cabe no seu tempo e no seu bolso!

Quero conhecer os cursos
Cifra Club Pro

Entre para o
Cifra Club PRO

Tenha acesso a benefícios exclusivos no App e no Site

  • Chega de anúncios

  • Mais recursos no app do afinador

  • Desconto em nossos produtos

  • Entre outras vantagens...