Il Profumo Di Te

Daniele Meo

Estati matte, il cuore che batte,
tante illusioni aspre come limoni
ti fanno male, può esser fatale,
ma non ti abbatti, sarebbe da matti,
e non puoi più aspettare
è questo il mondo e vuoi entrare
prendilo, dai, stringilo ancora
e sentirai la vita in un'ora
soffri ma la tua parola ti riprende e ti consola


Poi ti porti fino al sole
ad un tratto arrivi al cuore
vedi una tempesta dentro di te
e resti lì perché
perché piangerai e riproverai
ma non riderai così


Il tuo corpo è lontano, lo cerchi invano,
non riesci a capire, ti metti a dormire,
il letto diventa una trappola lenta
non sai se ridere o piangere
toccata poi senza pudore
spogliata di te hai perso l'amore
e non sai più cosa fare
scopri il mondo e vai a vomitare


Hai paura di scappare
senti il vuoto come il mare
inonda case e poi scompare così, senza illuderti
che ti salverai e ricostruirai, no...


E non puoi più aspettare
se questo è il mondo vuoi uscire


Hai paura e sogni ancora
quella mano che ti sfiora
non vuoi continuare
e poi fai così, prendi e scappi lì,
si, tu torni fino al sole,
ad un tratto vedi un fiore
lì sulla tua mano, e senti che c'è
il profumo di te
il profumo di te

Composição: Colaboração e revisão: Camila

Cifra Club Academy

O ensino de música que cabe no seu tempo e no seu bolso!

Quero conhecer os cursos
Cifra Club Pro

Entre para o
Cifra Club PRO

Tenha acesso a benefícios exclusivos no App e no Site

  • Chega de anúncios

  • Mais recursos no app do afinador

  • Desconto em nossos produtos

  • Entre outras vantagens...