Giulia Gt

Onirica

Come è bella la mia gioventù paolo
Sul seggiolino accanto a te il tuo capo chino sui miei jeans
Sento l'odore del mare entrare dal finestrino
All'idroscalo insieme a te nell'alfa giulia accanto a te


Non c'è niente da ridere se tu mi vuoi così bene
Non c'è niente da piangere se poi compri il mio amore


Guarda quel campo laggiù in fondo
Che finiscono le tue idee
In quel luogo lontano dalla borghesia
Che hai sempre odiato profondamente di cui non sai scrivere
Hai sempre amato le persone come me
Non c'è niente da ridere se tu mi vuoi così bene
Non c'è niente da piangere se poi muore un intellettuale


Com'è bello questo momento assieme a paolo
Dal seggiolino l'hanno tirato poi pestato e massacrato
Sente il sapore del sangue che sgorga dalle gengive il torace fracassato il cuore scoppiato l'hanno ammazzato

Composição: Colaboração e revisão: Jonathas Souza

Cifra Club Academy

O ensino de música que cabe no seu tempo e no seu bolso!

Quero conhecer os cursos
Cifra Club Pro

Entre para o
Cifra Club PRO

Tenha acesso a benefícios exclusivos no App e no Site

  • Chega de anúncios

  • Mais recursos no app do afinador

  • Desconto em nossos produtos

  • Entre outras vantagens...