L'alba dalle bianche dita e qua La ginestra gialla si apre già Assopita la mia mano fa Riscoprendo un gesto che ormai non ha Più nulla da scoprire L'alba gioca contro il petto tuo La colomba lascia il nido suo Questa è l'ora di pensare a me E di guardare bene dentro se è La solita fiammata anche con te Ecco il sole va
Sveglia la città C'è buio qui Nel pensiero mio Io, non ho deciso ancora vedi Ma su questa faccia che ti ha amato Una traccia resta già ti parlerà per me E su questo corpo che ti ha avuto Un ricordo resterà: Deciderà per me Ogni momento, ogni momento Ogni momento, ora no L'alba lascia il posto al giorno ormai Ma la luce in me non resta mai Tu vai, da quel superficiale che tu sei Ma nei sensi miei come ti vorrei È un sole ormai il pensiero mio Io non ho deciso niente ancora Ma su questa faccia che ti ha amato Una traccia resta già ti parlerà per me E su questo corpo che ti ha avuto Un ricordo resterà: Deciderà per me Ogni momento, ogni momento Ogni momento, ora no
Composição: Albertelli / Alberto Salerno / Baldan / Baldan Bembo / Bigazzi / Bruno Lauzi / Celso Valli / Claudio Baglioni / Claudio Daiano / Claudio Mattone / Dario Baldan Bembo / F. De Gregori / Fio Zanotti / Fossati / Franco Migliacci / Gianfranco Manfredi / Ivano Fossati / L. Beth Cohen / L. Lopez / Leonard Cohen / Luigi Albertelli / Luigi Lopez / Luigi Tenco / Maurizio Fabrizio / Piero Pintucci / Pino Mango / Randy Newman / Ricchi / Roger Hodgson / Shel Shapiro / Silvano d\'AuriaColaboração e revisão:

Utilizamos cookies para personalizar sua experiência. Ao acessar o site, você concorda com a nossa Política de Privacidade.